giovedì 11 giugno 2020

Lettera da una mamma

Ultimo giorno di scuola.
Nessuna maglietta firmata, nessun pianto, nessun coro.
Nessun ricordo fisico per voi.
Solo uno schermo.
E mi dispiace tanto perché le emozioni vanno vissute,toccate con mano.
Così è stato proprio triste.
Tra qualche giorno, poi, c'è l'esame (se così si può definire). L'emozione che state provando è sicuramente forte, strana, diversa da quella provata per anni da tutti i ragazzi della vostra età che sono arrivati alla conclusione di questo ciclo .
Diversa perché voi siete stati i primi a cimentarvi in questo nuovo modo di fare scuola, la DaD, un nuovo mondo per tutti (anche chi non sapeva ha imparato a utilizzare il PC) e siete stati bravi, bravissimi. Avete stravolto il vostro mondo che a quest'età è ricco e pieno di emozioni, gioie e delusioni, quelle più importanti per la crescita, perché sono quelle più vere, sincere.
Siete stati bravi perché avete saputo adattarvi a questa assurda situazione, sicuramente più di noi "grandi".
E il mio augurio più grande è quello che presto vi venga restituita la normalità, che vi sia data nuovamente la possibilità di vivere la vostra bell'età senza vincoli e restrizioni.
Buona vita ragazzi, a voi che state per intraprendere un nuovo cammino, e che dalla vostra scelta possiate avere tante soddisfazioni.
Un abbraccio, da una mamma ☺️.

lunedì 18 maggio 2020

Calendario incontri classe 3A

Per chiarezza, riepiloghiamo qui gli incontri per la classe terza che d'ora in avanti subiranno delle modifiche per incontrare piccoli gruppi in vista dell'esame.

MERC 20-5 : normale videolezione di geografia

GIOV 21-5 : normale videolezione di storia

LUN 25-5 : videolezione annullata per preparare il tema, il viaggio di geografia e/o la tesina. Su richiesta posso incontrare chiunque abbia dubbi da risolvere.

MERC 27-5 : preparazione esami per R.N. e  C. Z.

GIOV 28-5 : videolezione annullata per preparare il viaggio di geografia e/o la tesina. Su richiesta posso incontrare chiunque abbia dubbi da risolvere.

MERC 3-6 : preparazione esami per A. R., G. M,  G.C.,  G.D.L.

GIOV 4-6 : preparazione esami per R.N.,  G.B.,  F. F.

LUN 8-6 : preparazione esami per R.M.,  A.L.,  D.R.

MERC 10-6 : preparazione esami per F.B.,  L.S.,  M.C.


Gli orari degli incontri per la preparazione agli esami sono gli stessi delle normali videolezioni.





venerdì 8 maggio 2020

Le cose che ho imparato - Lab. 1A Franzil

Ecco a voi il laboratorio per la classe 1A dalla prof. Franzil intitolato LE COSE CHE HO IMPARATO, perchè la quarantena significa anche imparare a “vivere dentro” quando non sì può vivere fuori.

Istruzioni vocali



s

martedì 5 maggio 2020

Le nostre opere d'arte!!

In anteprima mondiale i meravigliosi risultati del laboratorio Entrando nell'opera d'arte della prof. Franzil. 














(Possiamo mostrare i volti grazie alle liberatorie firmate dai genitori)

giovedì 30 aprile 2020

Laboratorio "Abitare il paese" 2A

Come seguito del progetto "Abitare il paese" iniziato l'anno scorso (qui il resoconto dell'uscita a Udine), eccovi dalla prof. Franzil un nuovo laboratorio. Potete selezionare le foto per ingrandirle.




mercoledì 29 aprile 2020

Divina commedia 2A- Video per Mercoledì 6

LA DIVINA COMMEDIA IN HD - per ora i video dei primi 3 canti (chi vuole può andare avanti con la visione degli altri canti, basta digitare su youtube "Divina Commedia in hd")

CANTO I 


CANTO II

CANTO III



martedì 28 aprile 2020

Napoleone - video post 2A per il 4 maggio

Buongiorno ragazzi, dopo aver fatto gli schemi di storia, guardate questi tre video. Il quarto è facoltativo

Telegrafico riassunto della vicenda napoleonica ad opera del mitico Elio



Riassunto più approfondito ad opera della prof Dell'Orto


Un breve estratto da una serie televisiva: Napoleone ad Austerlitz (1805), una delle sue vittorie più famose (sul libro di storia se ne parla a pagina 216)


Infine, per i più appassionati, il documentario di Superquark "Seguendo la grande armata"


domenica 19 aprile 2020

Laboratorio arte 2A e 3A

Sull'onda dell'esperienza narrativa del Grande racconto del nostro tempo, per il quale ho già ricevuto degli ottimi testi, la prof. Franzil vi propone un laboratorio artistico che si lega a quello letterario. Potremmo davvero fare un libro per raccogliere testi e immagini...




sabato 18 aprile 2020

Imparare l'arte fotografando - Laboratorio 2A

Un altro fantastico laboratorio artistico dalla prof. Franzil: 
IMPARARE L'ARTE FOTOGRAFANDO (classe 2A) - Consegna entro il 21 Aprile





venerdì 17 aprile 2020

Imparare l'arte fotografando - Laboratorio 1A

Un altro fantastico laboratorio artistico dalla prof. Franzil: IMPARARE L'ARTE FOTOGRAFANDO (classe 1A) - Consegna entro il 21 Aprile




giovedì 16 aprile 2020

I nostri autoritratti!


"Oh, se qualche potere ci facesse il dono di vederci come gli altri ci vedono"

Robert Burns





Ecco i magnifici esiti del laboratorio d'arte Cos'hai da guardare? con podio e premio originalità per ogni classe



1A
1 - Martino
2 - Riccardo
3 - Stefano
Premio originalità: Denise




2A
1 - Sofia
2 - Greta e Denise
3 - Nicolas e Evan
Premio originalità: Lorenzo



3A
1 - Lorenzo
2 - Giulia B.
3 - Daniela e Riccardo N.
Premio originalità: Giulia C.

Prof. Cristina Franzil

martedì 7 aprile 2020

Sfidona a Geoguessr...2A e 3A

Giovedì 9 la scuola chiude (...?) per le vacanze di Pasqua. Ammesso che scuola chiusa e vacanze abbiano ancora un significato. Comunque sia, glielo do io il significato. Finalmente possiamo incontrarci (incontrarci...?) e giocare, come liberi cittadini (anche qui...il significato attuale di libertà...vabbè lasciamo stare) e non come prof. e alunni. 
Quindi chi vuole, e soltanto chi vuole, può cimentarsi o solo assistere a una grande sfida a Geoguessr, il gioco dai risvolti evidentemente geografici. Sapete già tutti di cosa si tratta, spiegatelo voi alle vostre famiglie.

Ogni gioco ha le sue regole (anzi, ogni gioco è le sue regole) quindi:
- partecipazione volontaria (non è scuola). E aggiungo che nulla vieta alle famiglie di partecipare...
- potete già da adesso accordarvi fra di voi sulle squadre (ma io, che sono quello che comanda, posso decidere di cambiarle😝). Indicativamente potranno esserci massimo 5 squadre.
- è ammesso l'uso di strumenti tecnologici per aiutarsi nell'identificazione del luogo, ma attenti...durante la prova con la 3A eravamo sicuri di essere alle Canarie e invece eravamo in Argentina....
- ogni squadra (o singolo player) giocherà una sola mappa (ogni mappa ha 5 round, cioè 5 posti da scoprire) e - a seconda della quantità dei partecipanti - io stabilirò un limite di tempo per ogni round
- la mappa sarà quella relativa a tutto il mondo
- io muoverò il cursore (ascoltando anche le vostre indicazioni)
- le indicazioni dovranno riguardare i nomi degli stati e i punti cardinali (nord, sud, est, ovest). Chi vuole può tenere sottocchio un atlante o un planisfero o un mappamondo o whatever. Non sposto nulla se mi dite "sopra", "sotto" o ancora peggio "un po' più in là"...
- spero non sia necessario, ma chiariamo subito che chi disturba i partecipanti o si comporta in modo antisportivo potrà essere escluso con un clic
- unico premio, la gloria

Quindi, l'appuntamento è per Giovedì 9 Aprile 

2A - ore 10  con questo link

3A - ore 11 con questo link



Riassunto compiti per 16/4 e 20/4 - 2A e 3A - Zamò

Consapevole della giungla informatica nella quale siamo tutti precipitati d'improvviso, e sperando quindi di chiarire le cose, riassumo i miei compiti per la 2A e la 3A con le scadenze previste dopo le festività pasquali (dal 9 al 14 le "videolezioni" saranno interrotte). Non ci sono altri compiti per me, oltre a questi. 

CLASSE 2A
  • PER GIOVEDI' 16 
  • Sintassi - es 4 pag. 105 
  • Il racconto secondo le indicazioni che trovate qui (da caricare su Nuvola o spedirmi via mail)

  • PER LUNEDI' 20
  • Storia - le domande che trovate su Nuvola, ma anche qui  con riassunto e video (da caricare su Nuvola o spedirmi via mail - anche foto)

CLASSE 3A
  • PER GIOVEDI' 16 
  • La visione dei video e le relative domande che trovate qui
  • Il racconto secondo le indicazioni che trovate qui (da caricare su Nuvola o spedirmi via mail)

  • PER LUNEDI' 20
  • Sintassi - es. 2,3,4 pag. 278/279 e 2,3 pag. 290. Chi non ha il libro troverà su nuvola le foto del libro (spiegazioni ed esercizi)

La Rivoluzione Francese - II fase - 2A

Come per l'altro post, vi metto anche qui un breve riassunto, quasi una linea del tempo dei tre anni finali della rivoluzione 1792-1795

1792
20 Aprile – La Francia dichiara guerra all’Austria

10 Agosto – Il popolo è convinto (giustamente) che la monarchia e l’aristocrazia sostengano i nemici della Francia e sperino nella sconfitta francese

La popolazione parigina (i sanculotti) dà inizio ad una RIVOLUZIONE POPOLARE
-          Il Parlamento viene sospeso
-          Il Re imprigionato
-          Vengono indette nuove elezioni a suffragio universale (tutti possono votare, anche i poveri)

Si insedia una nuova assemblea costituente chiamata CONVENZIONE, e nel frattempo l’esercito francese ferma l’avanzata nemica.

21 Settembre – La Convenzione dichiara decaduta la monarchia e instaura la REPUBBLICA

1793
21 Gennaio – Luigi XVI viene processato per i contatti con le potenze nemiche. Viene condannato e ghigliottinato

Dopo l’esecuzione de RE la situazione si fa sempre più difficile
-          Tutte le monarchie europee si schierano contro la Francia
-          Grave crisi economica e aumento dei prezzi dei beni alimentari
-          I contadini della Vandea con l’appoggio dei monarchici e del clero si ribellano contro la rivoluzione

Giugno – per far fronte alla difficile situazione tutti i poteri vengono affidati ad un nuovo organo politico, il COMITATO DI SALUTE PUBBLICA: i Giacobini guidati da Robespierre ne prendono il controllo e governano in nome del popolo, ma con metodi violenti e dittatoriali

Agosto 1793 – Luglio 1794   Inizia così il periodo definito TERRORE con migliaia di condanne a morte senza processo, solo per il sospetto di essere nemici della rivoluzione

1794 
27 Luglio - La Borghesia era contraria al potere dei Giacobini e alla fine riesce a far arrestare Robespierre e i suoi compagni e a ghigliottinarli – è la fine della Rivoluzione popolare. Il potere torna alla Convenzione, l’assemblea eletta nel 1792.

1795
La Convenzione approva una nuova COSTITUZIONE REPUBBLICANA: la Francia ormai non può tornare ad essere una monarchia dopo la decapitazione del Re, quindi si giunge ad una forma repubblicana dove però il diritto di voto è riservato ai benestanti: è una vittoria della borghesia contro i ceti popolari più poveri.

FINISCE IL PERIODO RIVOLUZIONARIO: LA FRANCIA E’ UNA REPUBBLICA E IL POTERE E’ NELLE MANI DELLA BORGHESIA.


Queste sono le domande per lunedì 20 (le trovate anche su Nuvola)

RIVOLUZIONE FRANCESE - LA SECONDA FASE (pag.194 - 201)

1 - Per quale motivo le monarchie europee attaccano la Francia?

2 – Qual era la speranza del re Luigi XVI?

3 – Chi erano i “sanculotti”? Perchè erano chiamati così?

4 – Perchè i parigini si ribellano? Che cosa ottengono?

5 – Cosa accade il 20 settembre 1792? E il 21 gennaio 1793?

6 – Quali sono i due motivi che spingono ad affidare tutti i poteri a un Comitato di Salute Pubblica? Chi comanda questo comitato?

7 – Cos'è il "Terrore"? Come si conclude il "Terrore"?

8 – 1795: si conclude la Rivoluzione Francese. Quale forma di governo ha la Francia alla fine della Rivoluzione (monarchia assoluta, monarchia costituzionale, repubblica)? Chi può votare? Quale classe sociale, quindi, esce vincitrice dalla Rivoluzione Francese?

9 – Ricopia sul quaderno lo schema a pag. 201(Prima e Dopo la Rivoluzione)

Infine, o all'inizio, scegliete voi, vi consiglio (fra una partita a minecraft, una serie su netflix e un video di gaming su youtube), questo OTTIMO VIDEO che, malgrado il tono di voce, riesce a riassumere in modo completo e semplice tutte le vicende della Rivoluzione Francese. 


giovedì 2 aprile 2020

Marzabotto e le Foibe - 3A

Come vi ho promesso, eccovi un post con qualche video per approfondire due argomenti di cui abbiamo parlato in chat. Per Giovedì 16 vi chiedo di rispondere a queste due semplici domande aperte, con almeno dieci righe per ognuna.

1- Parla della Strage di Marzabotto (sul libro a pag. 188)

2- Parla delle Foibe (sul libro piccolo riquadro a pag. 198)

In ordine cronologico, partiamo con la Strage di Marzabotto, nome che si dà ad una serie di stragi compiute in diversi paesi dai nazisti sull'appennino bolognese nel 1944. La più grave di queste stragi fu quella di Casaglia Monte Sole, di cui potete vedere qui una versione "filmica".


Ma perchè i nazisti si accanivano sulla popolazione civile? Era il loro tentativo di sgominare la resistenza partigiana. Minacciavano i civili per cercare di ottenere informazioni sui partigiani e compivano delle rappresaglie (vendette) nei paesi dai quali si credeva provenissero i partigiani. In questo video (fino al minuto 6.20) uno storico e una sopravvissuta alla strage spiegano cos'è successo.

La vicenda delle Foibe è senz'altro più complessa. Durante il ventennio fascista, i confini italiani comprendevano tutta l'Istria e parte della Dalmazia (oggi in Croazia): terre abitate da sempre da cittadini di origine e di lingua slava. Il fascismo mise in opera un tentativo di "italianizzazione" di quelle terre con discriminazioni e violenze nei confronti dei popoli slavi. Verso la fine del 1943, quando il fascismo cadde e l'Italia finì nel caos, ebbe inizio quella che si può definire una sorta di vendetta degli Jugoslavi, ma in particolare dei comunisti jugoslavi guidati dal maresciallo Tito, nei confronti degli italiani. Le foibe sono cavità naturali legate ai fenomeni carsici, in pratica delle profonde grotte dove migliaia di italiani vennero gettati e trovarono la morte. A queste tremende vicende si lega poi il fiume di profughi italiani che cercarono di scappare dall'Istria e dalla Dalmazia, proprio per sfuggire alle discriminazioni, e che si contano probabilmente nell'ordine di 300.000: sono gli esuli istriani e dalmati.
Anche qui due video. Il primo, breve, spiega la vicenda dei morti nelle foibe.

Il secondo è più lungo, ma molto più interessante, perchè affronta la questione in maniera più ampia.


Emblematica delle vicende delle Foibe è la storia di Norma Cossetto. Potete scoprirla qui leggendo la parte "L'arresto e l'infoibamento". Sulla sua vita è stato fatto anche un film Red_Land_(Rosso_Istria)

martedì 31 marzo 2020

Laboratorio n.3 - "Entrando nell'opera d'arte" (nuovi esempi!)

In questo laboratorio i fogli da disegno, le matite, i pennelli e tutti gli strumenti che abitualmente si usano non servono...ciò che serve è la vostra "attiva partecipazione"...




Trovate le 12 immagini anche qui

 

 

 

 

 

 


Questi sono i 3 esempi





NUOVI ESEMPI!!










CRISTINA FRANZIL

Il grande racconto del nostro tempo

Ormai lo sappiamo. Stiamo attraversando uno di quei momenti che segnano la storia. Non vi chiedo di raccontarlo, quello è il compito dei giornalisti oggi e degli storici domani. Vi chiedo però di raccontare, partecipando a questo esperimento. Troverete delle immagini divise in quattro gruppi. Lasciatevi ispirare dalle immagini e create uno o più racconti. Non importa il tipo di racconto, un diario, un fantasy, una storia d'amore, una cronaca reale o inventata. Qualsiasi cosa scriviate, sarà parte del "Grande racconto del nostro tempo", semplicemente perchè la scrivete adesso. Potrebbe anche diventare il nostro libro.

Regole dell'esperimento
- parlo alle mie classi 2A e 3A, ma potenzialmente a tutti gli alunni che vogliono partecipare, di qualsiasi scuola...
- sono ammessi testi di qualsiasi genere (anche più di uno). Mandatemeli anche prima della scadenza finale.
- si può prendere spunto da una o più foto, anche di gruppi diversi
- nel caso delle opere d'arte, se volete, può andare bene anche una descrizione
- vi consiglio, per questa volta, di liberare gli occhi dallo schermo e prendere la penna (avrete poi tempo per ricopiare su word)
- la scadenza è giovedì 16 aprile

IL VUOTO NELLE CITTA' o LE CITTA' SENZA UMANI

Marocco - Rabat

Perù - Lima

Roma

Termini imerese

Venezia

LE MASCHERE


Famiglia italiana - 1905

Infermieri durante l'epidemia di Spagnola 1918-1920
Infermieri italiani oggi - I segni sul volto sono quelli delle maschere protettive indossate per ore

Italia 2020 - Maschere da sub trasformate in respiratori

LA SOLITUDINE DEL PAPA

Pentecoste 2013

Il Papa a San Pietro il 27 Marzo 2020



 VISIONI DI MORTE E FANTASTICHE FRA IL '400 E IL '500

Danza macabra 1485
Danza macabra (XV secolo)

Il giardino dell'Eden - Hieronymus Bosch (XV secolo) - Ingranditelo per osservarne i particolari

Il giardino dell'Eden - particolare

Il giardino dell'Eden - particolare

Il trionfo della morte - Peter Bruegel 1562 - Ingranditelo per osservarne i particolari